Stai per richiedere la pubblicazione del tuo corso su imparaqui.

Il team effettuerà un controllo qualitativo e verificherà che i contenuti siano in linea con l'offerta della piattaforma.

Se il corso viene approvato riceverai un messaggio di conferma via email e potrai subito condividerlo e iniziare ad accumulare le commissioni mensili.

Se non ricevi il messaggio di conferma entro 10 giorni lavorativi significa che il corso non è stato approvato.

Pubblica il tuo corso

Domande frequenti

Come funziona l’accesso ai corsi di imparaqui?

Attivando l’abbonamento trimestrale o annuale a imparaqui puoi accedere a tutti i corsi presenti sul sito senza alcun limite. Mantenendo attivo il tuo abbonamento puoi continuare a seguire tutti i corsi, incluse le nuove uscite. Se decidi di interrompere il rinnovo automatico dell’abbonamento, alla scadenza del periodo di iscrizione perdi l’accesso a tutti i corsi. Puoi disattivare o riattivare l’abbonamento a imparaqui direttamente dal tuo account, in qualsiasi momento.

Posso ricevere fattura?

Sì, per ogni acquisto è possibile inserire i propri dati aziendali e scaricare dal proprio account il pdf della fattura che viene generata automaticamente. imparaqui è un’azienda con sede in Francia, i dati aziendali completi, incluso il numero di partita IVA intracomunitario, sono reperibili nel piè di pagina del sito.

Posso disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento?

Sì, puoi disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento in qualsiasi momento direttamente dal tuo account nella sezione dedicata alla gestione dell’abbonamento.

Quali metodi di pagamento posso usare per iscrivermi?

Puoi pagare con Carta di credito (tramite il servizio sicuro internazionale fornito da Stripe) oppure con PayPal.

È possibile scaricare le video lezioni o avere un accesso a vita ai corsi?

No, attualmente non offriamo questa opzione. Mantenendo attivo l’abbonamento a imparaqui si può accedere a tutti i video corsi senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

Cosa contengono i corsi online di imparaqui?

I corsi online di imparaqui sono strutturati in video lezioni e sono arricchiti da materiale utile come link, codice, pdf, immagini, template, ecc. Le video lezioni e il materiale annesso sono accessibili 24 ore su 24 senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

I corsi online di imparaqui sono sempre aggiornati?

I nostri insegnanti fanno del loro meglio per mantenere aggiornati e funzionali tutti i corsi di imparaqui. È da tenere presente, tuttavia, che imparaqui non garantisce l’aggiornamento dei corsi della piattaforma, e che l’utente accetta di poter trovare errori e/o parti non aggiornate.

Offrite un servizio di assistenza?

No, non offriamo un servizio di assistenza. Puoi postare eventuali domande o condividere la tua esperienza con gli insegnanti e con la community scrivendo direttamente nella sezione commenti presente sotto a ogni corso. È da tenere presente, inoltre, che i nostri insegnanti non sono tenuti a rispondere per forza o a fornire consulenze o assistenza attraverso la community.

Avete una garanzia di rimborso?

Sì, offriamo una garanzia di rimborso. Nel caso in cui i corsi online di imparaqui non dovessero soddisfare a pieno le tue aspettative, puoi contattarci e richiedere un rimborso. Le condizioni da rispettare per poter ricevere il rimborso sono:

  1. Non aver visionato più del 20% per ogni singolo corso su imparaqui.
  2. Inviare la richiesta di rimborso entro e non oltre 14 giorni dalla data di iscrizione a imparaqui.

Un ulteriore caso in cui viene effettuato il rimborso è legato al rinnovo automatico involontario (per dimenticanza di disattivazione), in questo caso il rimborso deve essere richiesto entro 5 giorni dalla data del rinnovo e senza aver visionato nessun corso nel periodo successivo al rinnovo.

Ho altre domande…

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci da questa pagina. Il team sarà felice di rispondere il prima possibile.

Come liberare spazio su Mac e velocizzare OSX

Come liberare spazio su Mac. Ecco la nostra recensione di CleanMyMac, un'app leggera e semplice per velocizzare, ottimizzare e proteggere il tuo Mac.

Come liberare spazio su Mac. Ecco la nostra recensione di CleanMyMac, un’app leggera e semplice per velocizzare, ottimizzare e proteggere il tuo Mac.

Scarica ora CleanMyMac.

Indice dei contenuti

Liberare spazio su Mac: anche il Mac ha bisogno di manutenzione?

Perché è utile sapere come liberare spazio su Mac?

Nonostante il Mac abbia un sistema operativo rapido e richieda meno manutenzione rispetto a Windows, anche nei computer Apple si accumulano file spazzatura che ne fanno diminuire le prestazioni.

Se il tuo Mac è pieno, lento e continua a segnalarti di liberare spazio, è arrivato il momento di fare quella pulizia che rimandi da tempo.

Un lavoro lungo e noioso, ma per fortuna esiste un’app in grado di semplificarti la vita.
Sempre in costante aggiornamento, arrivata ora alla versione X (esiste da 10 anni), CleanMyMac è una delle app per liberare spazio su Mac tra le più facili e potenti da usare per velocizzare le prestazioni.

CleanMyMac aiuta a pulire e rendere il tuo mac più veloce con 1 solo click.

Con la versione X uscita quest’anno, vengono introdotte anche funzionalità di protezione dai Malware e protezione dei dati personali.

Un amico ce l’ha consigliata con entusiasmo, abbiamo quindi deciso di provarla subito; nonostante le nostre pulizie quotidiane, il nostro Mac continuava a dirci di liberare spazio e liberare i nostri computer da file inutili, sperduti ormai in chissà quali cartelle.

Dopo aver letto le ottime recensioni ci siamo uniti ai milioni di utenti sparsi in tutto il mondo e abbiamo iniziato a usare l’app.

Ecco una breve guida e recensione, dove vi spieghiamo perché ce ne siamo innamorati e quanto può semplificarvi la vita.

Come liberare spazio sul Mac con CleanMyMac

CleanMyMac™: download e installazione

Nota: anche se il sito ufficiale è in inglese, una volta installato CleanMyMac è tutto in italiano! Inoltre abbiamo trovato questo link in cui puoi accedere al sito di CleanMyMac tradotto in italiano » https://imparaqui.it/cleanmymac-ita.
La versione demo consente di cancellare solo fino a 500 MB. Consigliamo di scaricare direttamente la versione completa, non ve ne pentirete. 

Acquistare una licenza è facilissimo, basta andare qui per andare sul sito ufficiale di CleanMyMac e scaricare l’app.

Cliccando su “Buy now” potrete acquistare la licenza che preferite, a seconda delle vostre esigenze.
Ad esempio, se hai un solo computer sarà sufficiente la “License for 1 Mac”, dopo puoi scegliere se acquistare quella di 1 anno (“1-Year Subscription”) oppure una licenza senza scadenze temporali (“One-Time Purchase”).

L’installazione è simile a quella di altre app per il Mac.
Una volta scaricato il file, aprilo e trascina l’icona di CleanMyMac nella cartella Applicazioni.

Ecco fatto!

Ora, come per qualunque altra app, apri il Finder, vai su Applicazioni e apri CleanMyMac.

La scansione smart per velocizzare il Mac

Nel menù a sinistra trovi tutte le varie funzionalità, ma sono sicuro che quella che ti piacerà di più è la prima: la scansione SMART.

Eccolo, è qui il bottone magico!

Ti basta cliccare qui per far partire l’analisi completa del tuo Mac.

Una volta finita la scansione avrai un report con lo spazio occupato inutilmente che può essere liberato, le eventuali minacce al sistema da eliminare e le attività da eseguire per accelerare le prestazioni del Mac.

Clicca sul tasto Avvia.

Fatto.

Si, è davvero così semplice!

Come liberare spazio sul Mac con CleanMyMac

Disinstallare applicazioni sul Mac

Tra le altre funzionalità che usiamo spesso, c’è quella che analizza le applicazioni installate e controlla lo spazio che occupano; in questo modo sarà facilissimo poter eliminare in un solo colpo tutte quelle app che non ci servono; ti basterà selezionarle e premere il tasto Disinstalla.

Eliminare file Mac disinstallare applicazioni Mac

Eliminare file grandi e vecchi dal Mac

L’altra funzione che usiamo spesso è quella che permette di controllare quali sono i file più grandi sul disco. Effettuando la scansione avremo un quadro chiaro e ordinato di quali sono i file e le cartelle più ingombranti.

Ad esempio, potremmo esserci dimenticati di un file molto grande tra i documenti, o una cartella piena di tantissimi file piccoli che insieme occupano tanto spazio inutile.

Effettuando la scansione potremo selezionare i file che vogliamo eliminare e cliccare su RIMUOVI.

Fai attenzione, in questo modo i file verranno eliminati per sempre!

Come liberare spazio su Mac cancellando file di grandi dimensioni.

Protezione dei dati personali su Mac

Oggi che la privacy è uno dei temi caldi, lo strumento di pulizia dei dati personali sarà il vostro strumento ideale per rimuovere le tracce lasciate dalla vostra navigazione online.

Come nel resto dell’app, il processo è automatico, basta selezionare gli elementi e cliccare il grande pulsante al centro in basso. Potete eliminare cookie, network wifi registrati che non usate più, cronologia web, dati di riempimento automatico, cronologia download, cache DNS, ecc.

Come liberare spazio sul Mac con CleanMyMac

Monitoraggio del sistema OSX del Mac

L’altra novità di questa versione che abbiamo particolarmente apprezzato nel team di Imparaqui è il menù di accesso rapido da cui puoi accedere dalla barra in alto del Mac. Grazie a questo menù, hai a disposizione una panoramica dello stato del computer (spazio libero, RAM, utilizzo CPU, batteria, ecc).

Comodissima la possibilità di liberare la RAM immediatamente con un solo click. Utile farlo quando abbiamo tante applicazioni aperte in contemporanea e il sistema si rallenta.

Monitoraggio prestazioni Mac OSX
Come velocizzare il Mac

Scopri le 5 migliori app per potenziare il tuo Mac

Abbiamo raccolto una lista delle 5 migliori app per aiutarti potenziare la produttività sul tuo Mac!

  1. Unsplash Wallpapers per ottenere sfondi gratuiti sempre nuovi dal sito unsplash.com
  2. Spark il migliore lettore email gratuito per Mac.
  3. VLC il migliore lettore di video e file multimediali.
  4. Hidden me per nascondere le icone sul desktop.
  5. WeTransfer app per semplificare l’invio via email di file di grandi dimensioni.

Conclusioni

CleanMyMac è l’applicazione ideale per pulire e ottimizzare il Mac, liberare spazio e memoria, aumentare le prestazioni del sistema.

Noi la usiamo spesso e ve la consigliamo vivamente per rimettere a nuovo il vostro Mac.

L’interfaccia è intuitiva, pulisce i file inutilizzati di iTunes velocemente, aiuta a ridurre la libreria di iPhoto, svuota il cestino del Mac, localizza i grandi file inutilizzati, aiuta a disinstallare le app grandi, e gli strumenti di manutenzione sono facili e a portata di click.

Scarica CleanMyMac da qui.

Se la guida ti è stata utile e vuoi approfondimenti, scrivi nei commenti.
Scrivi qui sotto anche se ti interessa il test di qualche altra app!

Qual’è l’app che usi di più per ottimizzare il tuo Mac?

CONDIVIDI
Default image
Pascal Claro

Esperto WordPress, YouTuber, Marketer, Cantautore, Poeta, Creativo. Ho fondato e gestisco la scuola online imparaqui.it dove puoi trovare numerosi corsi online per potenziare business, creatività e lifestyle. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter di imparaqui per ricevere tutti gli aggiornamenti importanti!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sblocca l'accesso a centinaia di lezioni online

Accedi immediatamente a tutti i corsi e alla community di imparaqui, senza limiti.