Stai per richiedere la pubblicazione del tuo corso su imparaqui.

Il team effettuerà un controllo qualitativo e verificherà che i contenuti siano in linea con l'offerta della piattaforma.

Se il corso viene approvato riceverai un messaggio di conferma via email e potrai subito condividerlo e iniziare ad accumulare le commissioni mensili.

Se non ricevi il messaggio di conferma entro 10 giorni lavorativi significa che il corso non è stato approvato.

Pubblica il tuo corso

Domande frequenti

Come funziona l’accesso ai corsi di imparaqui?

Attivando l’abbonamento trimestrale o annuale a imparaqui puoi accedere a tutti i corsi presenti sul sito senza alcun limite. Mantenendo attivo il tuo abbonamento puoi continuare a seguire tutti i corsi, incluse le nuove uscite. Se decidi di interrompere il rinnovo automatico dell’abbonamento, alla scadenza del periodo di iscrizione perdi l’accesso a tutti i corsi. Puoi disattivare o riattivare l’abbonamento a imparaqui direttamente dal tuo account, in qualsiasi momento.

Posso ricevere fattura?

Sì, per ogni acquisto è possibile inserire i propri dati aziendali e scaricare dal proprio account il pdf della fattura che viene generata automaticamente. imparaqui è un’azienda con sede in Francia, i dati aziendali completi, incluso il numero di partita IVA intracomunitario, sono reperibili nel piè di pagina del sito.

Posso disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento?

Sì, puoi disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento in qualsiasi momento direttamente dal tuo account nella sezione dedicata alla gestione dell’abbonamento.

Quali metodi di pagamento posso usare per iscrivermi?

Puoi pagare con Carta di credito (tramite il servizio sicuro internazionale fornito da Stripe) oppure con PayPal.

È possibile scaricare le video lezioni o avere un accesso a vita ai corsi?

No, attualmente non offriamo questa opzione. Mantenendo attivo l’abbonamento a imparaqui si può accedere a tutti i video corsi senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

Cosa contengono i corsi online di imparaqui?

I corsi online di imparaqui sono strutturati in video lezioni e sono arricchiti da materiale utile come link, codice, pdf, immagini, template, ecc. Le video lezioni e il materiale annesso sono accessibili 24 ore su 24 senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

I corsi online di imparaqui sono sempre aggiornati?

I nostri insegnanti fanno del loro meglio per mantenere aggiornati e funzionali tutti i corsi di imparaqui. È da tenere presente, tuttavia, che imparaqui non garantisce l’aggiornamento dei corsi della piattaforma, e che l’utente accetta di poter trovare errori e/o parti non aggiornate.

Offrite un servizio di assistenza?

No, non offriamo un servizio di assistenza. Puoi postare eventuali domande o condividere la tua esperienza con gli insegnanti e con la community scrivendo direttamente nella sezione commenti presente sotto a ogni corso. È da tenere presente, inoltre, che i nostri insegnanti non sono tenuti a rispondere per forza o a fornire consulenze o assistenza attraverso la community.

Avete una garanzia di rimborso?

Sì, offriamo una garanzia di rimborso. Nel caso in cui i corsi online di imparaqui non dovessero soddisfare a pieno le tue aspettative, puoi contattarci e richiedere un rimborso. Le condizioni da rispettare per poter ricevere il rimborso sono:

  1. Non aver visionato più del 20% per ogni singolo corso su imparaqui.
  2. Inviare la richiesta di rimborso entro e non oltre 14 giorni dalla data di iscrizione a imparaqui.

Un ulteriore caso in cui viene effettuato il rimborso è legato al rinnovo automatico involontario (per dimenticanza di disattivazione), in questo caso il rimborso deve essere richiesto entro 5 giorni dalla data del rinnovo e senza aver visionato nessun corso nel periodo successivo al rinnovo.

Ho altre domande…

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci da questa pagina. Il team sarà felice di rispondere il prima possibile.

Creare una pagina 404 con il Divi Builder

Come creare una pagina di errore 404 con il Divi Builder. Tutorial Divi completo in italiano.

Come creare una pagina di errore 404 con il Divi Builder. Tutorial Divi completo in italiano.

AVVISO, con Divi 4.0 è ora possibile creare una pagina 404 direttamente dal theme builder di Divi, clicca qui per vedere come funziona il theme builder.

Quando si usa WordPress con il tema Divi di Elegant Themes non è possibile creare di default una pagina 404 personalizzata.

In questo tutorial ti spieghiamo come fare per crearne una, senza l’ausilio di nessun plugin!
Per procedere è necessario che tu abbia installato un tema child. Se non sai cos’è un tema chil puoi installarne uno seguendo la nostra guida su come creare un tema child per Divi.

Scorri in basso per iniziare il tutorial su come creare una pagina 404 personalizzata con il Divi Builder!

Indice dei contenuti

  • Creare la pagina 404
  • Creare il file 404.php
  • Copiare l’ID della pagina 404 dalla libreria di Divi
  • Conclusioni

Introduzione

Quando si usa WordPress con il tema Divi di Elegant Themes non è possibile creare di default una pagina 404 personalizzata.

In questo tutorial ti spieghiamo come fare per crearne una, senza l’ausilio di nessun plugin!
Per procedere è necessario che tu abbia installato un tema child. Se non sai cos’è un tema chil puoi installarne uno seguendo la nostra guida su come creare un tema child per Divi.

Scorri in basso per iniziare il tutorial su come creare una pagina 404 personalizzata con il Divi Builder!

Creare la pagina 404

E salvarla nella Libreria di Divi

Avrai notato che la pagina 404 di base che compare quando si finisce su un URL sbagliato è una cosa del genere:

Seguendo questo tutorial potremo costruire invece una pagina 404 personalizzata al 100% con il Divi Builder!

Per esempio possiamo crearne una come quella che vedete qui sotto:

Ora, come prima cosa, crea una nuova pagina e realizza la tua pagina 404 come desideri usando il visual builder di Divi, esattamente come faresti per la creazione di una pagina qualsiasi del tuo sito.Quando hai terminato di modificare la tua pagina 404 salvala nella libreria di Divi seguendo il passaggio che vedi qui sotto:

Creare il file 404.php

E copiarlo nella cartella del tema child

Ora arriva un passaggio molto importante. Devi creare un file nella cartella del tuo tema child e chiamarlo 404.php. Pr farlo dovrai accedere via ftp al tuo sito e recarti nella cartella del tema child.

Probabilmente il percorso che dovrai fare sarà: wp-content/themes/nomedeltemachild

Apri il file 404.php con un editor di codice oppure con un qualsiasi programma di testo e inserisci le linee di codice che vedi qui sotto:

Copiare l’ID della pagina 404 della libreria

E inserirlo nel codice del file 404.php

Adesso tieni aperto il file 404.php e recati nella libreria di Divi, cerca il layout della pagina 404 che hai salvato e copia il suo ID, lo trovi nell’URL in alto come si vede nello screenshot qui sotto.

Ora puoi tornare al tuo file 404.php e inserire l’ID che hai appena copiato esattamente al posto del numero 999999 che trovi nel codice.

Il gioco è fatto!

Ora prova a digitare un URL inesistente sul tuo sito e vedrai apparire la tua pagina 404 personalizzata con il Divi Builder!

Conclusione

Vuoi portare la creazione di siti con Divi ad un livello professionale? Scopri i nostri temi child e i corsi online dedicati a Divinello store di imparaqui.it.

Se hai qualsiasi domanda non esitare a scrivere nei commenti e ricorda di iscriverti al gruppo Divi Italian Community per condividere la tua esperienza, richiedere consigli e conoscere altre persone che usano il tema Divi quotidianamente come te!

CONDIVIDI
Default image
Pascal Claro

Esperto WordPress, YouTuber, Marketer, Cantautore, Poeta, Creativo. Ho fondato e gestisco la scuola online imparaqui.it dove puoi trovare numerosi corsi online per potenziare business, creatività e lifestyle. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter di imparaqui per ricevere tutti gli aggiornamenti importanti!

2 commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    • Ciao Emanuele, se segui le nuove lezioni di DiviBasic ti viene mostrato come creare una pagina 404 con il Generatore di temi, non è più necessario accedere via FTP come mostrato in questo tutorial. Un saluto!

Sblocca l'accesso a centinaia di lezioni online

Accedi immediatamente a tutti i corsi e alla community di imparaqui, senza limiti.