Stai per richiedere la pubblicazione del tuo corso su imparaqui.

Il team effettuerà un controllo qualitativo e verificherà che i contenuti siano in linea con l'offerta della piattaforma.

Se il corso viene approvato riceverai un messaggio di conferma via email e potrai subito condividerlo e iniziare ad accumulare le commissioni mensili.

Se non ricevi il messaggio di conferma entro 10 giorni lavorativi significa che il corso non è stato approvato.

Pubblica il tuo corso

Domande frequenti

Come funziona l’accesso ai corsi di imparaqui?

Attivando l’abbonamento trimestrale o annuale a imparaqui puoi accedere a tutti i corsi presenti sul sito senza alcun limite. Mantenendo attivo il tuo abbonamento puoi continuare a seguire tutti i corsi, incluse le nuove uscite. Se decidi di interrompere il rinnovo automatico dell’abbonamento, alla scadenza del periodo di iscrizione perdi l’accesso a tutti i corsi. Puoi disattivare o riattivare l’abbonamento a imparaqui direttamente dal tuo account, in qualsiasi momento.

Posso ricevere fattura?

Sì, per ogni acquisto è possibile inserire i propri dati aziendali e scaricare dal proprio account il pdf della fattura che viene generata automaticamente. imparaqui è un’azienda con sede in Francia, i dati aziendali completi, incluso il numero di partita IVA intracomunitario, sono reperibili nel piè di pagina del sito.

Posso disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento?

Sì, puoi disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento in qualsiasi momento direttamente dal tuo account nella sezione dedicata alla gestione dell’abbonamento.

Quali metodi di pagamento posso usare per iscrivermi?

Puoi pagare con Carta di credito (tramite il servizio sicuro internazionale fornito da Stripe) oppure con PayPal.

È possibile scaricare le video lezioni o avere un accesso a vita ai corsi?

No, attualmente non offriamo questa opzione. Mantenendo attivo l’abbonamento a imparaqui si può accedere a tutti i video corsi senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

Cosa contengono i corsi online di imparaqui?

I corsi online di imparaqui sono strutturati in video lezioni e sono arricchiti da materiale utile come link, codice, pdf, immagini, template, ecc. Le video lezioni e il materiale annesso sono accessibili 24 ore su 24 senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

I corsi online di imparaqui sono sempre aggiornati?

I nostri insegnanti fanno del loro meglio per mantenere aggiornati e funzionali tutti i corsi di imparaqui. È da tenere presente, tuttavia, che imparaqui non garantisce l’aggiornamento dei corsi della piattaforma, e che l’utente accetta di poter trovare errori e/o parti non aggiornate.

Offrite un servizio di assistenza?

No, non offriamo un servizio di assistenza. Puoi postare eventuali domande o condividere la tua esperienza con gli insegnanti e con la community scrivendo direttamente nella sezione commenti presente sotto a ogni corso. È da tenere presente, inoltre, che i nostri insegnanti non sono tenuti a rispondere per forza o a fornire consulenze o assistenza attraverso la community.

Avete una garanzia di rimborso?

Sì, offriamo una garanzia di rimborso. Nel caso in cui i corsi online di imparaqui non dovessero soddisfare a pieno le tue aspettative, puoi contattarci e richiedere un rimborso. Le condizioni da rispettare per poter ricevere il rimborso sono:

  1. Non aver visionato più del 20% per ogni singolo corso su imparaqui.
  2. Inviare la richiesta di rimborso entro e non oltre 14 giorni dalla data di iscrizione a imparaqui.

Un ulteriore caso in cui viene effettuato il rimborso è legato al rinnovo automatico involontario (per dimenticanza di disattivazione), in questo caso il rimborso deve essere richiesto entro 5 giorni dalla data del rinnovo e senza aver visionato nessun corso nel periodo successivo al rinnovo.

Ho altre domande…

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci da questa pagina. Il team sarà felice di rispondere il prima possibile.

Come creare uno slider full screen con Divi

Come creare uno slider a schermo intero (full screen) con il tema Divi. Tutorial completo in italiano, segui i passaggi e ottieni il tuo slider Divi fullscreen!

Come creare uno slider a schermo intero (full screen) con il tema Divi. Tutorial completo in italiano, segui i passaggi e ottieni il tuo slider Divi fullscreen!

Introduzione

Se sei atterrato/a su questo tutorial di imparaqui.it avrai notato che non è prevista la creazione di slider a grandezza intera con il tema Divi.

In questa guida dettagliata scopriamo insieme come ottenere questo risultato: uno slider full screen usando il modulo slider a larghezza piena di Divi!

Per ottenere il risultato desiderato ti facciamo vedere due procedure: nella prima procedura, la più semplice, seguiremo il procedimento ufficiale indicato dal blog di Elegant Themesnella seconda procedura introdurremo una variante per chi desidera ottimizzare la distribuzione dei codici nel proprio sito e avere delle performance migliori.

Ricorda che se devi rinnovare la licenza di Divi o se vuoi effettuare l’upgrade alla licenza lifetime, puoi risparmiare usando gli sconti ufficiali di Elegant Themesofferti da Imparaqui.

Indice dei contenuti

  • Creare uno slider a schermo intero con Divi
  • Aggiungere il codice CSS e Javascript in tutto il sito
  • Aggiungere CSS e Javascript nelle singole pagine
  • Conclusione e Risorse

Creare uno slider a schermo intero con Divi

Segui i passaggi con attenzione e se hai bisogno scrivi nei commenti.

Per prima cosa andiamo a creare una nuova pagina e attiviamo il builder visivo presente su Divi. Fatto questo, aggiungiamo una sezione a larghezza piena, e inseriamo il modulo slider esattamente come mostrato qui sotto.

Ora ci rechiamo nelle impostazioni del modulo “Slider a larghezza piena”.

Andiamo su Avanzate > ID e Classi CSS e nella casella Categoria CSS inseriamo la seguente classe: et_fullscreen_slider

Fatto questo, ci spostiamo su “contenuti” e aggiungiamo una diapositiva.

Rechiamoci ora nelle impostazioni, nel menu Titolo e andiamo a compilare i vari campi che lo compongono.

Andiamo nuovamente alla voce “Contenuti” e aggiungiamo uno sfondo alla nostra diapositiva.

Consigliamo di utilizzare immagini di alta qualità con una dimensione di 1920 pixel di larghezza per 1080 di altezza

Ricordati di comprimere le immagini che utilizzerai, e, se riesci, fai in modo che pesino meno di 150KB.

Qui sotto trovi delle ottime risorse per scaricare immagini gratis di alta qualità e per modificarle, ridimensionarle e alleggerirle con un editor gratuito.

La prima risorsa che ti regaliamo è il nostro post dove sveliamo i migliori siti dove scaricare immagini gratis.
La seconda risorsa è molto importante: si tratta di un editor online gratuito per modificare, ridimensionare e alleggerire tutte le immagini da caricare sul tuo sito, il nome di questa risorsa è BeFunky e la puoi trovare qui: https://www.befunky.com/it/.

Procedura di inserimento dell’immagine di sfondo:

Bene adesso andremo a inserire i codici css e javascript che ci permetterano, di ottenere il nostro slider a tutto schermo.

Possiamo utilizzare due procedure: la prima è più semplice ma se avete un grosso sito con molti contenuti e molti plugin potrebbe rallentare il caricamento delle pagine. La seconda procedura è meno immediata ma è consigliata se volete mantenere una velocità di caricamento maggiore su tutto il sito.

Aggiungere il codice CSS e Javascript in tutto il sito

Questa prima procedura consiste nell’inserire tutti i codici necessari direttamente nelle impostazioni generali nel pannello delle opzioni del nostro tema Divi.

Rechiamoci nella nostra bacheca di WordPress e clicchiamo sulla voce Divi > Opzioni tema > General.

Qui, nella casella CSS personalizzato, andremo a inserire il seguente codice CSS.

.et_fullscreen_slider .et_pb_slides,
.et_fullscreen_slider .et_pb_slide,
.et_fullscreen_slider .et_pb_container {
    min-height: 100% !important;
    height: 100% !important;
}

Dopodiché, sempre nelle impostazioni generali di Divi, andiamo sulla scheda integration e nella casella: Aggiungi codice a headinseriremo il seguente codice javascript:

<script>
(function($) {
    $(window).on('load resize', function() {
        $('.et_fullscreen_slider').each(function() {
            et_fullscreen_slider($(this));
        });
    });
    function et_fullscreen_slider(et_slider) {
        var et_viewport_height = $(window).height(),
            et_slider_height = $(et_slider).find('.et_pb_slider_container_inner').innerHeight(),
            $admin_bar = $('#wpadminbar'),
            $main_header = $('#main-header'),
            $top_header = $('#top-header');
        $(et_slider).height('auto');
        if ($admin_bar.length) {
            var et_viewport_height = et_viewport_height - $admin_bar.height();
        }
        if ($top_header.length) {
            var et_viewport_height = et_viewport_height - $top_header.height();
        }
        if (!$('.et_transparent_nav').length && !$('.et_vertical_nav').length) {
            var et_viewport_height = et_viewport_height - $main_header.height();
        }
        if (et_viewport_height > et_slider_height) {
            $(et_slider).height(et_viewport_height);
        }
    }
})(jQuery);
</script>

Salviamo, e così attiveremo il nostro slider full screen con Divi!

Ecco qui sotto due screenshot di come inserire i codici:

Aggiungere CSS e Javascript nelle singole pagine

Questa seconda procedura consiste nell’inserire il codice CSS e il javascript direttamente nella pagina in cui si desidera attivare lo slider a schermo pieno.

Per eseguire questo procedimento cosigliam l’utilizzo di un semplice plugin gratuito “Per Page Add To” (https://wordpress.org/plugins/per-page-add-to/) che aggiunge su tutte le pagine una tendina con la possibilità di inserire un codice personalizzato nell’head. In questa tendina aggiungiamo il codice javascript.

Andiamo poi a inserire il codice CSS direttamente dalle impostazioni generali della pagina, nella scheda avanzate alla voce Css personalizzato.

Con questo secondo metodo possiamo attivare lo slider in una sola pagina web senza appesantire tutte le altre inutilmente.

Ovviamente se vorrete applicare l’effetto anche ad altre pagine dovrete copiare nuovamente entrambi i codici.

Conclusioni

In questo tutorial di imparaqui.it abbiamo visto come impostare uno slider a tutto schermo con il tema Divi di Elegant Themes.

Porta la creazione dei tuoi siti con Divi ad un livello professionale » scopri i nostri corsi online dedicati a Divi nella Imparaqui Academy.

Se hai qualsiasi domanda non esitare a scrivere nei commenti e ricorda di iscriverti al gruppo Facebook Divi Italian Community per condividere la tua esperienza, richiedere consigli e conoscere altre persone che usano il tema Divi quotidianamente come te!

CONDIVIDI
Default image
Marco Melis

Appassionato di Divi e di Elementor, vivo nel cuore della Sardegna e ho un simpatico cane che si chiama Lillo :) Mi piace creare tutorial per imparaqui.it ogni volta che ho l'ispirazione!

16 commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. Ciao
    Molto bello il tutorial… ma si può aggiungere una funzione autostart e che dopo un tot di sec le slide cambiano da sole?

    Vi ringrazio
    Stefano

  2. Ciao Marco, grazie del tuo contributo!

    Ti chiedo le integrazioni css e javascript sono valide nel caso di una singola immagine a schermo intiero?

  3. Buongiorno,
    ho provato ad usare il vostro tutorial e funziona tutto sempre che non inserisca una scritta come intestazione delle slide. A quel punto lo slide si rimposciolisce in senzo verticali

    sia su chrome che su firefox

  4. Ciao. Ho provato il primo metodo, ma le immagini sono ferme e lo slider non funziona. Come impostare l’autoplay ?

  5. Ho provato anche io, solo il secondo metodo, ma non va..
    Nel builder visivo, si vede a volte in altezza piena, a volte invece tagliato.
    Se esco dal builder e vedo la pagina finita, è tagliato

  6. Buongiorno,
    ho utilizzato il primo metodo e per quanto riguarda la larghezza funziona correttamente.
    Invece per quanto riguarda l’altezza mi taglia le immagini.
    Dove posso aver sbagliato?

    Grazie

    • Buongiorno Sara, le immagini vengono tagliate solo da tablet e telefono o anche da desktop? Hai provato anche inserendo immagini di dimensioni diverse? Facci sapere!

  7. Buongiorno e complimenti per l’articolo.
    Anche se scritto davvero bene e anche se ho seguito passo dopo passo le istruzioni, le immagini continuano ad essere strette come se non sentisse i comandi. Dove potrei aver sbagliato?

  8. Ho provato più e più volte entrambi i metodi ma non riesco a farlo andare, da cosa potrebbe derivare il problema?

    • Ciao Matteo, hai provato a svuotare la cache del browser? Se lo hai già fatto prova a disattivare temporaneamente gli altri plugin e vedere se funziona 😉

    • Ho provato più e più volte il primo metodo, ma non sono mai riuscita ad ottenere un full screen slider…proveró anche con il plugin…

Sblocca l'accesso a centinaia di lezioni online

Accedi immediatamente a tutti i corsi e alla community di imparaqui, senza limiti.