Stai per richiedere la pubblicazione del tuo corso su imparaqui.

Il team effettuerà un controllo qualitativo e verificherà che i contenuti siano in linea con l'offerta della piattaforma.

Se il corso viene approvato riceverai un messaggio di conferma via email e potrai subito condividerlo e iniziare ad accumulare le commissioni mensili.

Se non ricevi il messaggio di conferma entro 10 giorni lavorativi significa che il corso non è stato approvato.

Pubblica il tuo corso

Domande frequenti

Come funziona l’accesso ai corsi di imparaqui?

Attivando l’abbonamento trimestrale o annuale a imparaqui puoi accedere a tutti i corsi presenti sul sito senza alcun limite. Mantenendo attivo il tuo abbonamento puoi continuare a seguire tutti i corsi, incluse le nuove uscite. Se decidi di interrompere il rinnovo automatico dell’abbonamento, alla scadenza del periodo di iscrizione perdi l’accesso a tutti i corsi. Puoi disattivare o riattivare l’abbonamento a imparaqui direttamente dal tuo account, in qualsiasi momento.

Posso ricevere fattura?

Sì, per ogni acquisto è possibile inserire i propri dati aziendali e scaricare dal proprio account il pdf della fattura che viene generata automaticamente. imparaqui è un’azienda con sede in Francia, i dati aziendali completi, incluso il numero di partita IVA intracomunitario, sono reperibili nel piè di pagina del sito.

Posso disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento?

Sì, puoi disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento in qualsiasi momento direttamente dal tuo account nella sezione dedicata alla gestione dell’abbonamento.

Quali metodi di pagamento posso usare per iscrivermi?

Puoi pagare con Carta di credito (tramite il servizio sicuro internazionale fornito da Stripe) oppure con PayPal.

È possibile scaricare le video lezioni o avere un accesso a vita ai corsi?

No, attualmente non offriamo questa opzione. Mantenendo attivo l’abbonamento a imparaqui si può accedere a tutti i video corsi senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

Cosa contengono i corsi online di imparaqui?

I corsi online di imparaqui sono strutturati in video lezioni e sono arricchiti da materiale utile come link, codice, pdf, immagini, template, ecc. Le video lezioni e il materiale annesso sono accessibili 24 ore su 24 senza limiti e da qualsiasi dispositivo.

I corsi online di imparaqui sono sempre aggiornati?

I nostri insegnanti fanno del loro meglio per mantenere aggiornati e funzionali tutti i corsi di imparaqui. È da tenere presente, tuttavia, che imparaqui non garantisce l’aggiornamento dei corsi della piattaforma, e che l’utente accetta di poter trovare errori e/o parti non aggiornate.

Offrite un servizio di assistenza?

No, non offriamo un servizio di assistenza. Puoi postare eventuali domande o condividere la tua esperienza con gli insegnanti e con la community scrivendo direttamente nella sezione commenti presente sotto a ogni corso. È da tenere presente, inoltre, che i nostri insegnanti non sono tenuti a rispondere per forza o a fornire consulenze o assistenza attraverso la community.

Avete una garanzia di rimborso?

Sì, offriamo una garanzia di rimborso. Nel caso in cui i corsi online di imparaqui non dovessero soddisfare a pieno le tue aspettative, puoi contattarci e richiedere un rimborso. Le condizioni da rispettare per poter ricevere il rimborso sono:

  1. Non aver visionato più del 20% per ogni singolo corso su imparaqui.
  2. Inviare la richiesta di rimborso entro e non oltre 14 giorni dalla data di iscrizione a imparaqui.

Un ulteriore caso in cui viene effettuato il rimborso è legato al rinnovo automatico involontario (per dimenticanza di disattivazione), in questo caso il rimborso deve essere richiesto entro 5 giorni dalla data del rinnovo e senza aver visionato nessun corso nel periodo successivo al rinnovo.

Ho altre domande…

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci da questa pagina. Il team sarà felice di rispondere il prima possibile.

Come installare WordPress in locale: la guida completa

Installare WordPress in locale è gratuito e semplicissimo con Local by Flywheel! Segui il nostro tutorial completo per iniziare. Inclusa procedura per trasferire sito da locale a remoto.

Come installare WordPress in locale usando Local by Flywheel

Installare WordPress in locale è semplice e gratis con il programma Local by Flywheel!

Sono finiti i tempi in cui bisognava imparare come installare wordpress in locale con mamp, xampp o con altri programmi complicati!

In questo tutorial scopriamo come installare wordpress in locale su Mac, su Windows o su Linux gratis e con un programma semplicissimo: Local by Flywheel!

Guarda il video tutorial per seguire tutti i passaggi e iniziare subito a usare WordPress in locale.

Usando Local by Flywheel ti farò vedere:

  • Come installare WordPress in locale su Mac
  • Come installare WordPress in locale su Windows
  • Come installare WordPress in locale su Linux
  • Come condividere online il link del tuo sito in locale
  • Salvare dei siti come “blueprint” per usarli come siti di partenza per i tuoi progetti

Non ti serviranno altri programmi complicati come MAMP o XAMP e simili, ti basterà installare solo Local by Flywheel e sarai a posto in un batter d’occhio!

Hai domande sul tutorial su come installare WordPress in locale? Scrivi nei commenti!

Come trasferire sito WordPress da locale a hosting remoto

Nella seconda parte del tutorial vediamo come trasferire il sito WordPress da locale a remoto usando il plugin All In One WP Migration.

Se il tuo sito supera i 500MB id grandezza dovrai avere la versione premium di All In One WP Migration.

Se vuoi una guida avanzata e completa su come trasferire un sito WordPress ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Come trasferire sito WordPress.

CONDIVIDI
Default image
Pascal Claro

Esperto WordPress, YouTuber, Marketer, Cantautore, Poeta, Creativo. Ho fondato e gestisco la scuola online imparaqui.it dove puoi trovare numerosi corsi online per potenziare business, creatività e lifestyle. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter di imparaqui per ricevere tutti gli aggiornamenti importanti!

9 commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. Ciao Pascal, dopo aver visto il tuo tutorial su Local by Flywheel ho eseguito tutta la procedura come da indicato e mi son trovato benissimo ed ho subito effettuato l’iscrizione al vostro canale!
    Ora però ho alcuni problemi che non riesco a risolvere… mi sapresti aiutare?
    1 -il link di Local by Flywheel non ha mai funzionato alla perfezione dandomi alcuni problemi con le immagini e spesso il messaggio “troppe connessioni” (probabilmente dovute al fatto che ci stavo lavorando pesantemente e facendo diversi aggiornamenti?)
    2 – Da qualche giorno ho problemi con l’accesso a WP: ho provato anche a modificare la password da phpMyAdmin e ancora niente. Ho provato a disattivare la cartella dei plug-in: peggio, non mi fa vedere il sito (quando la riattivo si, tutto funzionante tranne un’immagine dell’hero banner-slider che prima funzionava perfettamente).
    Ho letto diverse guide su diversi siti ma praticamente tutti consigliano il procedimento con la modifica della password tramite “phpMyAdmin”: niente.
    3 – a questo punto volevo procedere con un backup fatto con “On WP Migration” aprendo un altro sito con “stessonome2” per poter procedere con il ripristino del backup… sito più grande di 300 mb e niente da fare…
    4 – volevo procedere con il backup tramite ftp con la cartella prodotta da “esporta file” su “On WP Migration”: niente, non è un file zip…

    Potreste darmi una mano?
    Vi ringrazio anticipatamente!

  2. Ciao Pascal, video molto utile, grazie! Ho eseguito la procedura come da te descritto, lo strumento è veramente molto valido. Ho solo il problema di non riuscire a visualizzare tutte le immagini quando invio il link di preview. Potresti aiutarmi? Grazi di nuovo.

    • Ciao Laura, grazie per il tuo commento. Il difetto delle immagini potrebbe dipendere da diversi fattori, ci potrebbe essere qualche limitazione in questo senso nella versione gratuita. Se vuoi ricevere una risposta più precisa prova a scrivere nella loro community. Un saluto! 😉

  3. Grazie per la guida molto interessante.
    Se volessi importare un mio sito dal web per poterlo utilizzare in locale, magari per provare nuovi plug-in o temi?

  4. Ciao Pascal stavo provando a installare un sito in locale ma non riesco a capire perchè quando clicco su admin dopo aver fatto tutte le procedure da te consigliate, non mi si apre assolutamente niente. Grazie per la risposta che avrò 🙂

  5. Ciao Pascal,
    ho visto il tutorial, grazie mille è proprio quello che mi serviva in questo momento.
    Una domanda: è possibile fare in modo che Local installi una versione wordpress in italiano? Come?
    Grazie ancora
    Francesca

    • Ciao Francesca, prego, siamo felicissimi che il tutorial ti sia di aiuto 😉
      Puoi modificare la lingua in seguito direttamente dalle impostazioni generali di WordPress. Oppure se desideri che WordPress venga installato direttamente in italiano e con altre caratteristiche preconfigurate e personalizzate puoi creare una blueprint personalizzata come mostro rapidamente nel video. La blueprint è semplicemente un’installazione in locale che configuri e personalizzi come desideri, la salvi cliccando con il tasto destro del mouse sul nome del sito che vuoi salvare come blueprint su Local e poi la puoi usare come base di partenza per tutte le tue future installazioni di WordPress in locale. Un saluto e buon lavoro con WordPress!

Sblocca l'accesso a centinaia di lezioni online

Accedi immediatamente a tutti i corsi e alla community di imparaqui, senza limiti.