Jitsi Meet tutorial italiano: miglior programma video conferenza gratis

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti nessun video!
Jitsi Meet tutorial italiano: il miglior programma videoconferenza gratis per riunioni di lavoro o con amici, con caratteristiche avanzate.
Indice dei contenuti

Jitsi Meet tutorial italiano

Fare videochiamate o riunioni online è un’esigenza diventata molto comune, sia per lavorare con il proprio team che per vedere famigliari o amici.

Sono molti i programmi di videoconferenza gratis che si possono trovare online: oggi ne vediamo insieme uno che ti sarà estremamente utile.

Con questo tutorial italiano su Jitsi Meet potrai scoprire come utilizzare al meglio tutte le funzionalità di questa fantastica piattaforma interamente gratuita:

  • semplicità di utilizzo
  • condivisione schermo
  • crittografia della connessione per garantire massima privacy
  • partecipanti illimitati
  • durata videochiamata illimitata
  • registrazione sessioni su Dropbox
  • streaming su YouTube
  • versione desktop da pc e app per cellulari

Iniziamo subito a vederle in dettaglio.

Impostazioni iniziali Jitsi Meet

Come prima cosa ti consigliamo di impostare alcuni dettagli importanti.

Vai su https://meet.jit.si/ e clicca sulla rotellina delle impostazioni in alto a destra: nella finestra che si aprirà, clicca la tab “More” e poi seleziona la voce “Italian” dal menù a tendina, poi premi OK.

Jitsi Meet tutorial italiano

Ti consigliamo di collegare il tuo account Google, in modo che tu possa utilizzare in seguito le integrazioni con Youtube.

Per farlo, clicca di nuovo sulla rotellina, vai alla voce “Calendario” e premi “Registrati con Google”.

Jitsi Meet tutorial italiano

Dalla tab “Profilo” potrai impostare anche il tuo nome e email.

Jitsi Meet tutorial italiano

Nella sezione “Dispositivi” potrai concedere l’accesso al tuo dispositivo per utilizzare microfono, videocamera e uscita audio: clicca su “Consenti” ogni volta che apparirà la finestra in alto a sinistra, infine clicca su “OK”.

Jitsi Meet tutorial italiano

A questo punto siamo pronti a creare la prima stanza a cui si collegheranno i partecipanti!

Come creare una stanza

Nella barra centrale, prosegui inserendo il nome che vorresti dare alla stanza, poi clicca su “VAI”.

Jitsi Meet tutorial italiano

In automatico, verrai reindirizzato alla stanza a cui far collegare gli altri partecipanti: tramite le icone in basso al centro dello schermo, puoi attivare o disattivare microfono e telecamera, oppure chiudere la riunione.

Jitsi Meet tutorial italiano

Per condividere il link della stanza, vai in basso a destra e clicca sulla “i”: si aprirà una finestra con il link da condividere, clicca per copiarlo ed invialo a cui vuoi far partecipare.

Jitsi Meet tutorial italiano

Se vuoi un maggior livello di sicurezza, puoi anche scegliere di creare una password che verrà richiesta ai partecipanti prima di farli accedere alla stanza.

Inoltre, se qualcuno volesse partecipare senza rete internet, potrebbe farlo con una chiamata telefonica semplice: ti basterà fornirgli il numero di telefono indicato e il relativo PIN.

Una funzione davvero molto comoda per far partecipare anche i meno tecnologici!

Funzionalità base ed avanzate Jitsi Meet

All’inizio di questo tutorial italiano su Jitsi Meet, abbiamo menzionato solo alcune delle sue funzionalità di rilievo.

Tra le funzionalità base, puoi trovare in basso a sinistra i pulsanti per attivare la chat e per “alzare la mano” quando un partecipante vuole intervenire.

Jitsi Meet tutorial italiano

In basso a destra, invece, puoi cliccare sull’icona con i quadratini per vedere i partecipanti con una griglia di visualizzazione in modo da poterli vedere tutti contemporaneamente.

Jitsi Meet tutorial italiano

Cliccando sui tre puntini in verticale, sempre in basso a destra, potrai vedere tutte le funzionalità avanzate:

  • gestire la qualità della ripresa video, aumentando o abbassando la risoluzione
  • visualizzare la stanza a schermo intero
  • trasmettere in diretta
  • iniziare a registrare la sessione e salvare la registrazione su un account Dropbox
  • condividere un video YouTube con gli altri partecipanti in modo che ognuno possa visualizzarlo sul proprio dispositivo
  • offuscare lo sfondo del video per renderlo più professionale
  • mutare tutti i partecipanti per eliminare eventuali rumori di fondo
  • vedere le statistiche dell’interlocutore per capire quali partecipanti hanno parlato di più
Jitsi Meet tutorial italiano

Nel caso tu voglia iniziare una diretta, potrai accedere con il tuo account Google collegato a YouTube, oppure inserire la chiave YouTube per trasmissioni.

Jitsi Meet tutorial italiano

Inoltre, puoi fare ulteriori azioni sui singoli partecipanti cliccando sui tre puntini della loro sezione e scegliendo se disattivare o abbassare il volume del loro audio, espellerli dalla stanza o inviare loro un messaggio privato via chat.

Jitsi Meet tutorial italiano

Tutte queste funzionalità sono disponibili anche sull’applicazione per dispositivi mobili Jitsi Meet che puoi trovare sui relativi Play Store di Android e App Store di iOS.

Conclusioni e risorse utili

Siamo arrivati alla fine di questo tutorial italiano su Jitsi Meet.

Come abbiamo visto, questo programma di videoconferenza gratis è un’ottima alternativa ad altri più famosi, come ad esempio Zoom. Abbiamo parlato di Zoom in questo articolo.

Per fare lezioni individuali, formazione one to one o consulenze ti consigliamo Whereby, un’ottima alternativa a Skype.

Inoltre, per approfondire altri strumenti utili per la presenza online della tua attività, dai un’occhiata anche ai corsi su WordPress della Imparaqui Academy.

Facci sapere come ti sei trovato con Jitsi Meet nei commenti!

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corsi online che potrebbero interessarti:

Corso Elementor Italiano Elementor Basic Imparaqui Creare un sito internet con WordPress 2020
Pascal Claro

Elementor Basic

Impara a usare il page builder Elementor PRO per creare un sito WordPress professionale per la tua attività o per i tuoi clienti.

Corso DiviLand creare landing page con WordPress e tema Divi 2020
Pascal Claro

DiviLand

Creare landing page e funnel di vendita con WordPress, il tema Divi e MailChimp.

DiviLearning Creare un sito per vendere corsi online con WordPress Divi e LearnDash
Pascal Claro

DiviLearning

Crea un sito di e-learning con Divi, WooCommerce e LearnDash. Impara a vendere corsi online e infoprodotti!

Ti è stato di aiuto?

Condividi questo post con i tuoi amici!

Accedi a tutti i corsi di Imparaqui con un singolo abbonamento!